Recensione “Il posto delle margherite” – Monika Peetz

il posto delle margheriteIl posto delle margherite

Monika Peetz

TRAMA: Kiki ne ha abbastanza della vita di città: ore e ore a girare inutilmente prima di trovare parcheggio, tormentata dal rumore incessante di lavori in corso che sembrano non finire mai. Per lei è arrivato il momento di cambiare aria e acquistare quel vecchio casolare in campagna di cui è innamorata per farne un bed and breakfast. È da qui, da questo luogo circondato da sconfinate distese di margherite e immerso nella calma dei laghi, che ha intenzione di ricominciare da capo. Ma a poche settimane dall’inaugurazione dell’albergo, si rende conto che c’è ancora tanto, troppo da fare: non riuscirà mai ad aprire in tempo. Per fortuna, arrivano a darle man forte le sue amiche di sempre, che hanno deciso di anticipare la loro gita annuale e di raggiungere Kiki nel suo paradiso in mezzo al verde. Forse può essere l’occasione giusta per passare del tempo insieme. Del resto, è stato per tutte un anno complicato: Caroline, avvocato, è tuttora alle prese con un caso difficile; la timida Judith è sempre alla ricerca di un suo equilibrio; Estelle non sopporta più l’invadenza del figlioccio e della sua consorte. E poi c’è Eva, l’intrepida mamma single che fatica a tenere a freno l’esuberanza del figlio. Tra confidenze, litigi, consigli e qualche bugia a fin di bene, le «amiche del martedì» si rimboccano le maniche e insieme realizzano il sogno di Kiki, riscoprendosi più unite diprima. Sono sicure che ormai niente potrà dividerle. A meno che al bed and breakfast non si presenti un uomo misterioso intenzionato a conquistarsi la simpatia di ognuna di loro… Senza eccezione.

TITOLO: Il posto delle margherite
AUTORE: Monika Peetz
EDITORE: Garzanti Libri
DATA DI PUBBLICAZIONE: 22 Marzo 2018
PAGINE: 277

Se volete acquistare il libro potete farlo da QUI


Recensione

Da quando ho terminato questo libro ad oggi, giorno in cui ho finalmente deciso di pubblicarne la mia recensione, è passato già un bel po’ di tempo. Di solito amo buttare giù a caldo le mie impressioni mano a mano che vado avanti con la lettura o subito dopo aver terminato il romanzo che sto leggendo. Questa volta invece ho fatto passare un bel po’ di tempo ed il problema di fondo di questo mio blocco da carta bianca è stato che il libro non è riuscito a trasmettermi nulla. Ho provato a far sedimentare dentro di me quello che avevo letto, ma niente: anche il lasciar correre qualche giorno non ha riscosso successo.

Ci troviamo di fronte al terzo romanzo che vede come protagoniste le amiche del martedì: quattro donne molto diverse tra loro ma unite da un rapporto unico e indissolubile che le lega ormai da molto tempo. Kiki, insieme a suo marito Max ed alla figlia, decidono di abbandonare la vita frenetica della città e di partire alla volta di Birkow, dove hanno rilevato una ex scuola per trasformarla in un bed&breakfast. I lavori di ristrutturazione sono molti, sembra quasi che gli astri si siano messi contro Kiki e tutte le disgrazie paiono abbattersi in questo paesino sperduto dove si erge il B&B. Le amiche del martedì, pur non approvando completamente la scelta di vita così radicale della loro amica, decidono di appoggiarla e di darle una mano per realizzare il suo sogno.

Se la storia in sé poteva avere degli sviluppi interessanti, alla fine la resa non mi ha né convinto ne coinvolto. Man mano che proseguivo la lettura la trama e gli eventi narrati sono diventati via via sempre più improbabili e devo ammettere cha alla lunga l’intera storia mi ha stancata. A questo si è aggiunta una caratterizzazione dei personaggi molto superficiale e scontata che non ha aggiunto nulla ad un romanzo che già per la trama non mi aveva emozionato. Purtroppo non sono riuscita a trovare elementi all’interno della narrazione degli elementi che mi convincessero ad alzare almeno di un pochino l’asticella del mio giudizio nei confronti del Il posto delle margherite. Pe me l’esperienza con questo romanzo è stato un vero flop. E voi l’avete letto? Cosa ne pensate?


Romanzi di Monika Peetz (serie Le amiche del martedì)

  • La quinta costellazione del cuore, 2011
  • Un dolce segreto di primavera, 2013
  • Il posto delle margherite, 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...