Recensione “Così immobile tra le mie braccia” – Mary Higgins Clark & Alafair Burke

Così immobile tra le mie braccia 

Mary Higgins Clark & Alafair Burke 

TRAMA: 
La produttrice televisiva Laurie Moran è molto soddisfatta del proprio lavoro: la puntata pilota del suo reality, Under Suspicion, è stata un successo. Anzi, per dirla tutta, il programma – una serie basata su cold case che Laurie ricostruisce insieme alle persone che erano vicine alla vittima – è decollato in grande stile risolvendo un omicidio già nel primo episodio. E adesso che sta preparando il secondo, le sembra di avere per le mani il caso ideale: vent’anni fa, Susan Dempsey era stata una brillante studentessa di informatica della UCLA e un’aspirante attrice. Una sera fu trovata uccisa in un parco e, poiché indossava solo una scarpa da ballo d’argento, la stampa battezzò il caso Cinderella Murder. Il luogo del ritrovamento del cadavere si trovava a poche centinaia di metri dalla casa del regista con il quale Susan aveva appuntamento per un’audizione, Frank Parker, ma l’uomo aveva un alibi di ferro e la polizia alla fine aveva archiviato il caso lasciando molte domande senza risposta: perché la macchina di Susan era parcheggiata così lontano? Era mai arrivata all’audizione? Perché il suo ragazzo non vuole parlare? Laurie sa bene quanto possa essere affascinante il mondo di Hollywood per il suo pubblico. E ben presto scoprirà anche quanto può essere pericoloso.

Se volete acquistare il libro potete farlo da QUI

 

TITOLO: Così immobile tra le mie braccia
AUTORE: Mary Higgins Clark & Alafair Burke
EDITORE: Sperling & Kupfer
DATA DI PUBBLICAZIONE: 13 Settemnre 2016
PAGINE: 373

 

Recensione

Secondo episodio della serie Under Suspicion dal titolo “Così immobile tra le mie braccia“, opera a quattro mani delle autrici Mary Higgins Clark e Alafair Burke. Mi sono avvicinata a questa serie quasi per caso (ho letto qualche mese fa il terzo episodio della serie e appena ho un vuoto cerco di recuperare le letture dei volumi precedenti e successivi).

Nonostante io non abbia iniziato la lettura di questa serie seguendo l’ordine cronologico di uscita dei romanzi non ho fatto fatica ad ambientarmi ed ad immergermi in questa nuova indagine che vede coinvolta la produttrice televisiva Laurie Moran . Per chi non ha mai letto nulla di questa serie riassumo brevemente cosa abbiamo dinanzi a noi. Under suspicion è il titolo di un programma televisivo che riporta alla luce dei casi di cronaca mai risolti, attraverso ricostruzioni ed interviste ai principali sospettati del caso. E questa volta Laurie si occuperà di un caso che li porterà dritti dritti ad Hollywood. Susan dempsey, un’aspirante attrice, viene ritrovata uccisa in un parco, poco lontano dalla casa del registra Frank Parker con il quale aveva un appuntamento per un’audizione. Dopo molte ricerche il caso era stato archiviato senza aver mai fatto luce sul colpevole; tanti sospettati ma nessuno dietro le sbarre. Ed ora, a distanza di vent’anni sarà proprio Laurie che cercherà di fare luce su questo cold case.

Prendere in mano e leggere un libro che fa parte di una serie permette al lettore di sentirsi quasi a casa: si ritrovano personaggi conosciuti in precedenza, si riallacciano i legami tra protagonisti e lettori e sembra quasi che il tempo sia sia fermato con la fine di un libro ed abbia ricominciato a scorrere con l’inizio di un nuovo capitolo. Questo è quello che mi è capitato nel leggere questo romanzo: ho ritrovato dei personaggi che mi avevano colpito ed incuriosito. Ed in questo romanzo sono riuscita ad aggiungere qualche tassello in più nella loro caratterizzazione; è come se si scoprissero un poco per volta. Il personaggio di Laurie è una conferma: una donna caparbia, con un arguzia senza precedenti, che sa fare molto bene il suo lavoro e che crede nella giustizia, nonostante il destino ha cercato in tutti i modi di farle cambiare idea. Una donna con una carriera lavorativa che sta per spiccare il volo, ma allo stesso tempo Laurie è anche una made apprensiva e premurosa. Una donna dalle mille sfaccettature, un caleidoscopio di colori da scoprire e apprezzare in ogni sfumatura.

La bellezza di questo romanzo, ed in generale nella serie, risiede nella scelta di unire due menti brillanti come quelle delle autrici e di mixare insieme due generi che io amo molto: il giallo ed il thriller. Questo è uno di quei romanzi nel quale questi due elementi si mescolano alla perfezione senza avere una predominanza dell’uno rispetto all’altro. L’indagine, tipica del giallo, è condotta in maniera sublime, ma ad essa si accompagna un crescendo di tensione e colpi di scena che stimolano l’interesse e la lettura. A  questo si unisce sicuramente la scelta di affidare le indagini e la risoluzione del cold case non ad un investigatore, ad un commissario o alle forze di polizia in generale: al centro delle ricerche c’è Laurie, una semplice produttrice televisiva. Uno sguardo diverso rispetto al classico giallo e una ventata di freschezza e novità per chi ama il genere.

Lo stile si riconferma quello che avevo avuto modo di trovare già ne La sposa era vestita di bianco: pulito, chiaro, molto scorrevole e di forte impatto. Non ci sono cali di attenzione: in un crescendo di emozioni si è spinti a voler continuare la lettura per riuscire a far luce sugli eventi che hanno portato alla morte di Susan.

Ed ora che ho finito questo secondo romanzo mi sono ripromessa di recuperare il primo volume della serie, quello che ha dato il via a tutto, prima ovviamente di procedere con la lettura dei romanzi successivi. Se amate il mistero e vi piace risolvere casi sulla carta impossibili, questo libro fa al caso vostro…ma forse vi conviene essere più saggi della sottoscritta ed iniziare dal primo romanzo!

✪✪✪✪✫


Romanzi di Mary Higgins Clark &Alafai burke (serie Under suspicion)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...